Seguimi sui Social

Marine di Melendugno Spiagge

Melendugno è un piccolo comune della provincia di Lecce, situato nel medio Salento a est di Otranto. Il nome si riferisce al suo famoso miele; a testimonianza di ciò, lo stemma della città presenta un’illustrazione di un pino con uno sciame di api. Esplorare le bellissime spiagge di Melendugno Lecce è un’esperienza senza precedenti.

Melendugno è una località turistica situata sulla costa adriatica del Salento, in provincia di Lecce. Le spiagge di Melendugno sono tra le più belle del Salento, con acque cristalline e paesaggi mozzafiato. Ecco alcune delle spiagge più famose di Melendugno:


1. Baia dei Turchi: una delle spiagge più belle e famose del Salento, caratterizzata da sabbia dorata e scogliere bianche a picco sul mare.
2. Torre dell’Orso: una grande spiaggia di sabbia con acque cristalline, circondata da una fitta pineta.
3. Sant’Andrea: una spiaggia di sabbia bianca bagnata da un mare cristallino, circondata da scogliere e un’ampia pineta.
4. Roca Vecchia: una spiaggia di sabbia bianca circondata da scogliere, con un mare cristallino e una vista mozzafiato.
5. Le Due Sorelle: una spiaggia incantevole con due grandi scogli a forma di due sorelle che emergono dal mare.
6. San Foca: una grande spiaggia di sabbia dorata con acque cristalline, molto frequentata da turisti.
7. grotta della Poesia: una spiaggia della costa adriatica del Salento famosa per le rocce a forma di cuore e la sabbia bianca.

Melendugno Spiagge:

Torre Sant’Andrea

Una gita a Torre Sant’Adrea è imperdibile! Vi aspetta una vista spettacolare! A pochi chilometri da Otranto, si trova un parcheggio e si percorrono circa 200 metri per trovarsi di fronte a una meraviglia della natura. Percorrendo la costa, ogni angolo rivela una bellezza unica, illimitata nella sua magnificenza e nel suo mare sublime. Risalendo la costa, il cielo maestoso e la vista paradisiaca sull’oceano di questo angolo di paradiso rimarranno impressi per sempre nella vostra memoria.

 Melendugno: Torre Sant'Andrea

 

Scogliere a picco su un mare che, se colpito dal sole, produce colori a metà tra l’azzurro e il verde smeraldo. Fondale spettacolare e nuotate da sogno. Acqua pulitissima. Dopo aver parcheggiato proprio di fronte ai faraglioni ci si trova davanti ad uno spettacolo da cartolina molto suggestivo!

Le Due Sorelle

I due faraglioni sono attribuiti a un folklore locale che coinvolge due sorelle contadine. Secondo il racconto, esse si sacrificarono entrando in mare per aiutarsi a vicenda e furono poi trasformate in queste maestose rocce da una divinità dell’oceano. È una spiaggia meravigliosa. Certo è affollata ma come potrebbe non esserlo. L’acqua è caraibica, con un fondale sabbioso a perdita d’occhio.

le due sorelle melendugno
Le due sorelle Melendugno

Spiaggia bella, sia libera che attrezzata. Acqua stupenda , vale la pena nuotare fino allo scoglio due sorelle, se avete maschera e boccaglio è il top.

Torre dell’Orso Beach

Spiaggia incantevole, località strategica per visitare Lecce o Otranto. Le acque incontaminate della Baia di Sant’Andrea, situata a pochi chilometri di distanza, nelle vicinanze ci sono altre spiagge sono irresistibili per fare il bagno tra gli scogli. A pochi Km da Torre dell’Orso Beach, si possono esplorare città meravigliose come Otranto e Lecce.

Torre dell'Orso Beach
Torre dell’Orso Beach

Spiaggia bellissima, mare stupendo, paesaggio incantevole con pineta.La spiaggia è di sabbia fine, dietro vi è una splendida pineta dove è possibile sdraiarsi al fresco, l’acqua è trasparente e bassa, con sfumature verde azzurro.

San Foca

Questa parte del Salento è un luogo eccezionalmente bello. A volte il mare é ricoperto di alghe, forse a causa delle forti correnti ; tuttavia, quando il mare è tranquillo, diventa di un blu cristallino. Ci sono molte spiagge libere e anche alcune attrezzate. Gli animali domestici sono ammessi nella maggior parte delle spiagge, ma non so se questo vale anche nei periodi di maggiore affluenza. Il paesino stesso è incantevole e piccolo, con diversi ristoranti deliziosi.

San Foca


Non ci sono parole per descrivere la bellezza e l’autenticità di questo luogo! Spiaggia bianchissima, acqua cristallina, e gente generosa. La mattina, nel porticciolo del paese, è possibile acquistare del pesce fresco appena pescato.

Baia d`Oriente

Posto fantastico. Una delle spiagge più belle e pulite del Salento. Qui la differenza la fa la spiaggia, che a Torre dell’Orso da inizio alla fine è stupenda indipendentemente dallo stabilimento balneare.

melendugno

Una spiaggia un pochino stretta, ma il posto è veramente bello pieno di sorprese Stabilimento balneare sulla spiaggia di Torre dell’Orso

Torre di Guardia

Una pletora di queste fortificazioni costiere era un segno distintivo di questa regione, che fungeva da barriera contro gli invasori marittimi stranieri tra il XV e il XVI secolo, quando i Turchi cercavano di espandersi nell’Adriatico. Queste torri erano molte e il loro scopo era quello di individuare l’arrivo dei saccheggiatori per avvisare gli abitanti sulla terraferma. La forma della torre è tronco piramidale a base quadrata costituita da pietre sovrapposte , parte della Torre che da sulla zona che guarda verso il paese è crollata creando un vuoto.

meledugno torre id guardia

 

Da sopra lo sperone roccioso su cui è posta si gode di una vista impareggiabile della spiaggia e del mare limpido e cristallino.
Una bella passeggiata anche solo per ammirare il panorama.

Come arrivare a Melendugno

Melendugno è situata a circa 18 km da Lecce e a circa 22 km da Otranto. La modalità più rapida per arrivarci è senza dubbio in automobile ed i principali collegamenti stradali che riguardano il paese sono la strada statale 16 (la Adriatica) e le vie provinciali che conducono alle località costiere menzionate in precedenza (Vernole, Borgagne, San Foca, Torre dell’Orso).

 

 

 

Lascia un commento